A Vernazza dopo due anni dall’alluvione

Vito D’Ettorre è in collegamento da Vernazza con padre Giovanni, il parroco, la signora Manfredi e il signor Cristoforo.

Lascia un Commento