Il diario della 5a C dei ragazzi della scuola “A. Sabin”

Michele Sciancalepore, nello spazio Arancio di Nel cuore dei giorni, è in collegamento dal quartiere Barriera di Torino, presso la scuola elementare torinese “Alberto Sabin”. Con Michele, la quinta C: 22 ragazzi, dei quali 9 provenienti da altri paesi e le loro due maestre. Per 5 anni, dal 2008 ad oggi, questi ragazzi hanno annotato su due enormi block notes gioie e primi dolori, fatti scolastici e fatti della vita, amicizie e incontri. Con il tempo i loro pensieri sono diventati più fitti e articolati, dando vita a un grande diario insieme commovente e umoristico.

Lascia un Commento