Il lavoro che c’è…

Timidi segnali di ripresa sul fronte occupazionale Un accordo siglato oggi a Roma riporta in Italia lavoro per 1500 operai. Dal Nord al Sud ecco alcune delle opportunità occupazionali di aziende italiane. Quali le difficoltà? Quali gli ostacoli?
Giuseppe Caporaso ne parla con Stefano Di Niola, responsabile dipartimento lavoro CNA

Lascia un Commento