Il magistrato Caterina Chinnici ci racconta suo padre Rocco, giudice ucciso dalla Mafia

Caterina Chinnici, ospite di Gabriella Facondo nello spazio Azzurro di Nel cuore dei giorni, ci racconta suo padre Rocco Chinnici, morto il 29 luglio del 1983, vittima di un’autobomba, la prima che colpiva un magistrato. Caterina Chinnici, nel libro “È così lieve il tuo bacio sulla fronte”, esce dal silenzio e racconta la tragedia pubblica, il dramma privato e l’impatto che l’omicidio ebbe sulla sua famiglia e su quella stagione sociale e politica.

Lascia un Commento