La storia di Paula Olearnik

Paula Olearnik, arrivata da Cracovia per partecipare alla canonizzazione, ospite di Vito D’Ettorre nello spazio Arancio di Nel cuore dei giorni, ci racconta il suo legame con Giovanni Paolo II, la sua partecipazione alle Gmg, e il commovente saluto rivolto a Papa Wojtyla alla Gmg del 2004 in piazza San Pietro, quando lo abbracciò chiamandolo “papà”.

Lascia un Commento