Sant’Antonio Abate, viaggio nell’Italia che festeggia il patrono degli animali

Puntata speciale di Nel cuore dei giorni Arancio, condotta da Lucia Ascione, dedicata a Sant’Antonio Abate patrono degli animali e invocato anche contro le malattie della pelle e gli incendi.
In studio: Laura Fenelli, giovane ricercatrice dell’Università di Bologna ed esperta della figura di Sant’Antonio. In collegamento da Sutri, Vito D’Ettorre ci mostra la grande festa del paese alla presenza delle reliquie del Santo arrivate dalla Francia.
Presente anche un gruppo di devoti da Monterotondo, in provincia di Roma, con qualche rappresentante della Pia Unione di Sant’Antonio Abate, i cavallari e i torciari che racconteranno la tradizionale ed antica festa che si svolge in questi giorni.
Alcuni devoti di Archi, paese in provincia di Chieti ci raccontano la loro antica devozione e fanno in studio due piccole rappresentazioni per raccontare la vita del santo egiziano. All’interno anche un servizio sulla Focara di Novoli (Lecce)

Lascia un Commento