Venerdì Santo: La processione del Cristo morto di Civitavecchia

Gianni De Paolis e Paola Ferrazzani, dell’Arciconfraternita del Gonfalone di Civitavecchia che organizza la Processione del Cristo morto, sono ospiti di Nicola Ferrante nello spazio Arancio di Nel cuore dei giorni. La processione è nata attorno all’anno mille e un ruolo centrale lo hanno i PENITENTI, devoti incappucciati che percorrono scalzi il percorso della processione sia per ringraziamento che per devozione.

Lascia un Commento