Vincenzo Capuano:”Vi racconto la mia passione per i giocattoli antichi”

Quale gioco e giocattolo ti è rimasto particolarmente in mente? E’ questo il tema che Lucia Ascione affronta a “Nel cuore dei giorni”. In studio con lei un gradito ospite: Vincenzo Capuano, un avvocato con la passione per i giocattoli antichi. Dalla sua collezione è nato prima un corso universitario presso la Facoltà di Scienze della Formazione e poi il museo del Giocattolo di Napoli. Ha iniziato a collezionare giocattoli da professionista circa una ventina di anni fa. Vincenzo considera l’atto del giocare un processo profondamente simbolico ed educativo e il giocattolo il luogo della libertà di espressione. Ci spiega quante cose ci sono dietro oggetti apparentemente così comuni: la storia del giocattolo, infatti è anche la storia dell’infanzia, del costume e dell’economia.

Lascia un Commento